Tag

, , , , , , , , , ,


“Il commercio precolombiano si arricchì principalmente attraverso il commercio ineguale con gli stati non europei che si affacciavano sul Mediterraneo. Il commercio ineguale è una forma di imbroglio, che peraltro continua nei giorni nostri, in cui paesi del Primo mondo importano merci dal Terzo mondo pagando loro un prezzo insufficiente, per via del basso costo della forza lavoro in quei paesi, e rivendendo poi, ad un prezzo adeguato al Primo mondo, le merci così come sono o come materie prime per i propri prodotti industriali”.

(Hosea Jaffe, “La liberazione permanente e la guerra dei mondi”, Jaca Book, 2000, p. 31)

Annunci