Tag

, , , ,


FONDAZIONE SANTISSIMA ANNUNZIATA
Laboratorio di scrittura a cura di Federico Berti.

AA.VV. – Mi dispiace per quelli che avevano scritto e non abbiamo risposto ma stamattina c’era la visita del Papa a Lampedusa per salutare gli emigranti, lo vedi? L’altare è una barca! E’ voluto andare sulla macchina normale e senza né politici, né cardinali. Per me questo lo fanno fuori presto. C’era tanti bambini in braccio coi genitori lui li ha baciati tutti, un sacco di gente. Comunque parlando della case di riposo che hanno tante difficoltà purtroppo c’è da dire che non abbiamo tutti la possibilità di spendere dei soldi per la retta e uno va a cercare dove spende meno, certamente non sono gli stessi servizi. La Usl ci potrebbe aiutare ma delle volte no, ora noi s’è lavorato per 50 anni e la pensione non basta, loro lo sanno di già, hai voglia se lo sanno. Questo governo lo chiamano “Rimanda tutto”, hai visto che fanno? C’erano belle case che erano di privati belle, grandi e sfitte, costavano troppo e nessuno le comprava, allora si sono messi d’accordo una cinquantina di persone, sono entrati dentro e ci abitano, non pagano mica l’affitto ci stanno e basta, la polizia ci ha detto: “Non è legale!” e loro hanno risposto: “Che m’importa? Tanto che ho da perdere, piuttosto che dormire per strada se ci mettono in galera almeno si mangia!” Noi s’è scelta la casa di riposo perché è meglio, la badante vuole un mucchio di soldi e poi tu gli devi dare anche da mangiare, una di quelle disse alla mia nuora: “Io vengo per badare alla nonna, lo straccio in terra non lo do”. Anche il mio figliolo voleva prendermene una ma non l’ho voluta, quando non rubano sono sempre meno brave, qui c’è il personale specializzato, sono tutte brave e ci vogliono bene davvero io queste cose le sento. Ci sentiamo più rispettate. Si fa conversazione, naturalmente ci sono anche persone meno socievoli o più aggressive ma bisogna sopportarsi un po’; la famiglia fa fatica, non siamo miliardari, però meglio qui a casa. L’Asl paga solo metà della retta, poi c’è la pensione nostra, quella del marito, quella d’invalidità e il resto lo mettono i familiari. Lo Stato potrebbe aiutarci aumentando le pensioni, questo si, ma dove li trovano che han rubato tutto! Pensa un po’ quello che l’hanno condannato a sette anni è ancora lì, non lo vedi? Un’altra cosa che possono fare è le agevolazioni: qui han dovuto rifare tutto c’è sempre dei lavori da ristrutturare, per questi c’è da pagare anche le tasse e tutto il resto, chi l’aiuta? E ancora non è finita, ce n’è da fare! Invece i spenderli per sé… Lo sai che l’Unesco ha dato 105 milioni per riparare Pompei? Ma che fine hanno fatto quei soldi? In sostanza noi vogliamo stare qui finché il mio figliolo ce la fa; se siamo un po’ sceme va bene lo stesso, però una parte sarebbe meglio non capire.

Annunci