MAKTUB Blog

mcc43

Allan Lichtman non sbaglia il pronostico delle elezioni presidenziali fin dal 1984. Segue un suo metodo, forse arricchito dall’esperienza di una candidatura al Senato nel 2005 andata male.
Durante la campagna elettorale aveva previsto, in controtendenza alle aspettative e ai sondaggi, il successo di Donald Trump. Aveva aggiunto, però, un secondo pronostico: l’impeachment.

Video-intervista al Washington Post

I Repubblicani non vogliono un presidente imprevedibile, ne vogliono uno sicuro come Mike Pence. Un conservatore fedele alle linee del partito. Al Congresso, pertanto, i Repubblicani potranno scegliere di sfruttare una delle tre grosse debolezze del Presidente Trump.

View original post 417 altre parole

Annunci